Europee: Di Maio, “Preoccupa alleanza Lega con chi nega Olocausto”

Il vice premier e capo politico del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, si dice “preoccupato per questa deriva di ultradestra a livello europeo, con forze politiche che faranno parte del gruppo con cui si alleerà la Lega che, addirittura, in alcuni casi, negano l’Olocausto”. “Stiamo parlando – aggiunge Di Maio a margine di un convegno alla Camera di commercio di Milano – di gruppi parlamentari che sono usciti dal Parlamento europeo quando si commemorava la strage dell’Olocausto e quello che è stato fatto nei campi di concentramento. Quindi, quando vedo queste cose, mi preoccupo”.