Ragazza violentata nel Milanese, quattro ragazzi arrestati 

Una ragazza è stata stuprata lo scorso dicembre nel Milanese da quattro giovani concosciuti sui social, che ora sono stati identificati e arrestati. I quattro avrebbero anche filmato la violenza con il cellulare.

Secondo quanto riportano i quotidiani, gli autori del gesto sono quattro ragazzi italiani tra i 20 e i 30 anni di età. Da un primo approccio sui social si sarebbe passati a un appuntamento vero e proprio celato sotto il pretesto di una serata tra amici, in un appartamento in una cittadina dell’hinterland. Lì sarebbe scattata la trappola e l’aggressione.

La ragazza ha poi denunciato il fatto fornendo agli inquirenti gli elementi che hanno consentito di condurre gli indagini e risalire agli autori del fatto.